Non categorizzato

30
Mar

Noleggio a lungo termine EnerCom: facciamo strada insieme!

Il Noleggio Auto a Lungo Termine: la scelta migliore

Nel mercato dei veicoli su 4 ruote oggi il Noleggio a Lungo Termine è la scelta più mirata e vantaggiosa sia per te che per la tua Azienda. Le agevolazioni di questo servizio sono davvero interessanti. Infatti le offerte prevedono le spese extra per la gestione e la manutenzione dell’auto comprese nel canone, nessun anticipo e nessuna maxi rata finale.
Insomma, con il Noleggio a Lungo Termine non dovrai più pensare a niente: l’assistenza è davvero totale!

Scegli EnerCom per il Noleggio a Lungo Termine: tutto quello che cercavi per fare strada con la tua auto diventa una solida realtà.

Alcuni dati sul Noleggio a Lungo Termine

Il Noleggio a Lungo Termine ha chiuso il 2020 con un bel segno più! A dicembre infatti il servizio ha ottenuto un +2,4%, a differenza del noleggio a breve termine che è in caduta libera al -60,62% e di un mercato vendite a -15%. Secondo Dataforce il mercato del lungo termine nel 2021 crescerà ancora: si prevedono 253.000 nuove immatricolazioni, raggiungendo quota 1.550.000 auto, quindi un mercato in crescita attorno al 13%.

Con EnerCom il servizio di Noleggio Auto a Lungo Termine è su misura per te!

Proponiamo veicoli adatti alle più diverse esigenze:

  • utilitarie, monovolume, SUV e berline;
  • auto personalizzate;
  • veicoli commerciali standard o con allestimenti speciali;
  • furgoni, van e automezzi ordinati ad hoc per i vostri carichi ingombranti.
  • EnerCom ti garantisce il miglior servizio al miglior prezzo grazie a un consulente dedicato e alla libertà rispetto al mercato che ci ha sempre contraddistinto.

    Scopri tutti i vantaggi che abbiamo pensato per il Noleggio a Lungo Termine e sentiti libero: grazie alla flessibilità del servizio, modificabile durante tutta la vita del contratto, e al consulente che troverà per te la tariffa migliore, potrai avere il veicolo su misura per te, anche senza anticipo, evitando di impegnare la tua liquidità, al riparo dalle svalutazioni, con la garanzia di un mezzo sempre nuovo e sicuro e senza il pensiero di tutte le scadenze burocratiche.

    La consulenza EnerCom è dedicata, imparziale e gratuita.
    Il Noleggio Auto EnerCom fa strada insieme a te.

    25
    Feb

    Con EnerCom il tuo bonus per internet e PC è ancora più bonus!

    Perché nasce il bonus connettività?

    Nell’ultimo anno abbiamo davvero compreso quanto la tecnologia e le sue funzionalità siano essenziali per noi. Smart working, riunioni, videocall, didattica a distanza…
    Una buona parte della nostra socialità è ormai mediata da device e resa possibile dalla connessione ad internet.
    Questo avviene però in un Paese dove il digital divide è ancora molto forte. Infatti in Italia internet non è attualmente accessibile a tutti.
    Smart working e didattica a distanza hanno quindi portato in primo piano difficoltà di vario genere ed evidenziato ancora di più le disparità sociali.
    In questo contesto si inserisce il bonus connettività. Con quello che viene definito “Piano Voucher”, infatti, il governo ha voluto promuovere ed incentivare la domanda di banda ultralarga, che fa parte di una strategia più ampia e si rivolge anche alle imprese e alla scuola.

    Con EnerCom potrai conoscere tutti i dettagli del bonus connettività e capire come ottimizzarlo in base alle esigenze della tua impresa.


    Il bonus in concreto

    L’UE ha messo a disposizione un rimborso dai 500 fino ai 2000 euro per le imprese, che consentirà di ottenere servizi di connettività dai 30 Mbit/s ai 1Gbit/s.
    Per le famiglie, invece si arriva ad un massimo di 500 euro.
    I requisiti saranno relativi al reddito e alla connettività.

    Noi possiamo aiutarti a scegliere la soluzione ideale per navigare velocemente, in sicurezza e con la tariffa migliore per la tua attività.

    Bonus connettività: scegli EnerCom e diventa realtà.

    28
    Gen

    EnerCom aiuta la tua piccola e micro impresa nel passaggio al mercato libero

    Dal 1° gennaio 2021 per tutte le piccole imprese sarà obbligatorio il passaggio al mercato libero dell’energia. Si è infatti appena concluso il regime di maggior tutela per i contratti business luce.
    Per le famiglie e le micro imprese, invece, il passaggio sarà più graduale e il servizio di maggior tutela proseguirà fino al 2022.

    EnerCom ti segue passo passo in questo cambiamento.

    Qual è la differenza tra mercato tutelato e mercato libero?
    Il mercato tutelato è un servizio che fornisce energia elettrica e gas naturale per clienti finali di piccole dimensioni, quali famiglie e piccole imprese. Le tariffe economiche e le condizioni contrattuali di questo mercato sono definite dall’Autorità ARERA.
    Nel mercato libero, invece, il cliente stesso decide quale venditore e quale tipo di contratto scegliere.

    EnerCom ti aiuta a scegliere il servizio più adatto alla tua Azienda, garantendoti la tariffa migliore sul mercato.

    Per questo momento di transizione, è stato introdotto il “servizio a tutele graduali”, per garantire continuità nella fornitura e dare alle piccole imprese il tempo di scegliere un venditore del mercato libero adatto alle loro esigenze.piccole imprese obbligate a passare al mercato dell’energia riceveranno una comunicazione da Arera direttamente in bolletta, con l’avviso del passaggio graduale al mercato libero e le informazioni sul servizio a tutele graduali.

    Vuoi avere tutte le informazioni necessarie al passaggio nel mercato libero?
    Contatta Enercom! I nostri consulenti ti accompagneranno nella scelta della migliore soluzione per le tue esigenze di fornitura.

    28
    Dic

    3 consigli per un 2021 all’insegna del risparmio

    Quest’anno la magia del Natale sarà soprattutto dentro casa: l’esasperata situazione attuale sembra non avere clemenza neanche con Babbo Natale!

    Una delle consuetudini più popolari di questo periodo sono i buoni propositi per l’anno nuovo. EnerCom ha pensato per voi a tre consigli, che non possono assolutamente mancare nella vostra lista di buoni propositi, per un 2021 all’insegna del risparmio!

    1. CAMBIARE I FORNITORI DI LUCE, GAS E TELEFONO

    Il 2020 ci ha insegnato come un buon fornitore delle utenze di base può fare davvero la differenza: lo smart working ha stravolto le nostre bollette di gas e luce, e la necessità di una connessione stabile e potente messo a dura prova la banda larga? Cambiare fornitore è sicuramente la scelta migliore. Ma il mercato libero non è sempre facile da navigare. EnerCom, con oltre 30 anni di esperienza nel settore, lo conosce come le sue tasche e ti propone sempre la migliore offerta per le tue esigenze.

    2. PENSARE AL PIANETA, NON SOLO AL RISPARMIO

    Possedere un’auto è sicuramente una spesa, e se non viene usata per molto tempo rischia di diventare solamente un peso. In più, muoversi con i mezzi è sicuramente una buona abitudine per non affaticare l’ambiente, già appesantito da tutto lo smog che producono le aziende. Perché non vendere quindi l’auto e in caso di necessità noleggiarne una? EnerCom, con il suo servizio di leasing a breve e lungo termine, offre la possibilità di avere sempre un’auto a disposizione, facendoti dimenticare scartoffie e costi fissi. Un bel risparmio a fine anno!

    3. ESPANDERE LA PROPRIA ATTIVITA’ ONLINE

    L’anno appena trascorso ha fatto emergere in modo prepotente una nuova realtà: il modo in cui i clienti acquistano è cambiato, e si sta evolvendo sempre più verso un’esperienza online. È ormai necessario, quindi, avere un e-commerce in cui poter vendere gli stessi prodotti che abbiamo in negozio, poiché espande globalmente il bacino della clientela. Purtroppo però creare un e-shop online è tutt’altro che semplice. EnerCom è distributore esclusivo per l’Italia di Bazery, un servizio che trasforma la vostra azienda in impresa online, portandola su una piattaforma all’avanguardia. E con pochi passi potrete dire “Anch’io ho un e-commerce!”.

    Quello che è importante è non mollare: resistere, mantenere accese le nostre speranze e i nostri sogni e confidare in un futuro migliore. EnerCom è pronto ad aiutarvi. E voi, cosa aspettate? ?

    30
    Nov

    M.I.O ed EnerCom: insieme per l’Italia che lavora

    In un momento storico che richiede lavoro e fiducia, EnerCom e M.I.O sono insieme, al vostro fianco, per superare l’emergenza economica.
    Per questo motivo hanno stretto un accordo associativo grazie al quale tutti gli associati M.I.O potranno avere gratuitamente la consulenza professionale che EnerCom offre a tutte le Aziende.

    Scopri tutti i vantaggi EnerCom!

    Dal 2000 EnerCom è la prima Società di Consulenza del suo settore in Italia.
    Con oltre 100 Consulenti che operano in tutto il territorio nazionale, EnerCom può garantire assistenza ai Clienti tutto l’anno, oltre alla garanzia di un continuo aggiornamento tecnologico e tariffario.
    M.I.O ha scelto la nostra grande esperienza professionale per siglare un importante accordo associativo che offre ai suoi associati servizi pensati in esclusiva per loro, come sconti aggiuntivi con le compagnie di energia e telefonia e fino a €300 di payback per il rimborso delle fatture.

    EnerCom e M.I.O si prendono cura della tua azienda.
    Esperienza e professionalità sono i tratti distintivi di entrambe le società, che si muovono oggi per l’Italia che lavora. Che è l’Italia che ci piace.

    2
    Nov

    Bazery: la tua attività è online grazie a EnerCom

    La rivoluzione digitale degli ultimi anni ormai parla chiaro: se non sei online non esisti.
    L’Italia, patria delle piccole e medie imprese, di quelle piccole botteghe dei centri storici che godono di tradizioni tramandate di generazione in generazione, quest’anno l’ha capito molto bene.
    L’emergenza sanitaria causata dal COVID-19 ha inferto un colpo importante a all’economia del BelPaese/dell’intero territorio.
    Sempre di più è necessario trovare canali diversi dalla vendita diretta per poter generare fatturato: il più semplice e immediato è l’e-commerce, che però richiede un investimento in tempo e denaro decisione significativo.

    EnerCom, da anni leader nella consulenza aziendale, è sempre al passo con i tempi e in grado di comprendere le esigenze di un mercato in continua evoluzione. Per questo ha creato una partnership esclusiva con Bazery.

    Bazery è il marketplace che mette in contatto venditori selezionati e compratori di tutto il mondo.
    Un luogo sicuro dove le imprese possono far conoscere i loro prodotti e interfacciarsi con i clienti in modo semplice e veloce.
    Il servizio include anche un’app, popolata da ambassador, influencer e blogger sia locali sia nazionali, che promuovono i brand e alle attività presenti nel marketplace.

    L’obiettivo di EnerCom e di Bazery è quello di creare un rapporto nuovo ed efficace tra venditori ed acquirenti, sfruttando i social e le nuove tecnologie, avendo sempre come primo obiettivo il risparmio di tempo e denaro dei propri clienti.

    Con EnerCom e Bazery essere online non è mai stato così facile!

    28
    Set

    Il noleggio auto per la tua PMI non è mai stato così semplice!

    Quanto è difficile oggi trovare un servizio di noleggio auto che ti faccia realmente risparmiare, dimenticando le incombenze dell’auto di proprietà?
    Difficile, ma non impossibile! Infatti con EnerCom potrai avere il servizio di noleggio auto a lungo termine su misura per la tua PMI!

    Quali sono i vantaggi che EnerCom ha pensato per te?

    Avrai un mezzo sempre nuovo e sicuro, senza impegnare la tua liquidità e stando al riparo dalle svalutazioni.
    Una tariffa prefissata ti permetterà di non pensare più a tutte quelle noiose scadenze che avevi prima (bollo, assicurazione e manutenzioni), oltre agli inconvenienti di guasto e furto.
    Il servizio è dedicato alle PMI e ne potrai usufruire anche senza anticipo.
    EnerCom ti garantisce una consulenza dedicata gratuita e le migliori offerte sul mercato per le formule flessibili di noleggio a lungo termine.

    Che tipo di veicoli proponiamo?

    Le categorie di veicoli che EnerCom propone sono davvero adatte ad ogni esigenza:

    • utilitarie, monovolume, SUV e berline;
    • auto personalizzate;
    • veicoli commerciali standard o con allestimenti speciali;
    • furgoni, van, e automezzi per carichi ingombranti.

    Scegli il veicolo che preferisci e grazie alla consulenza EnerCom avrai il miglior servizio, al miglior prezzo!

    Noleggio a lungo termine anche per taxi e NCC

    Nei principali comuni d’Italia si stima siano circa 25.000 i veicoli utilizzati come taxi o noleggio con conducente. Con la nuova riforma del Codice della Strada, inserita nel DL Semplificazione, anche queste categorie potranno usufruire del noleggio a lungo termine.
    Anche per taxi e NCC EnerCom è in prima linea con consulenze dedicate e con la garanzia di poter scegliere le migliori tariffe sul mercato.

    EnerCom rappresenta le maggiori società di noleggio auto a lungo termine, su tutto il territorio nazionale.
    Scopri tutti i vantaggi e trova la soluzione più adatta a te!

    Contattaci!

    31
    Ago

    Ripartire alla grande!

    I consigli di EnerCom per risparmiare tutto l’anno

    Dopo aver passato l’estate all’insegna del risparmio, perché non continuare su questa lunghezza d’onda?
    Spento il condizionatore, un sacco di altri elettrodomestici mangia-energia ci circondano.
    Come fare per evitare il rincaro delle bollette tutto l’anno?
    Segui i consigli che ti offre EnerCom!

     

    • Utilizza gli elettrodomestici solo a pieno carico


      Se utilizzi lavatrice e lavastoviglie fai in modo che funzionino solo a pieno carico, evitando prelavaggi e risciacquo automatico. Scegli per il bucato programmi di lavaggio a 30° e 40°. E se imposti i programmi eco ti garantirai una riduzione dei consumi pari al 40%!


    • Spegni gli apparecchi in stand-by


      Quando apparecchi ed elettrodomestici sono in stand-by (indicato dalla famosa lucina rossa sempre accesa), creano solo problemi: assorbono enormi quantità di energia, producono ulteriore calore e aumentano i rischi di corto circuito. Per evitare tutti questi rischi, ricordati di spegnerli staccando la spina, o adottando ciabatte o prese multifunzione per spegnere più dispositivi con un solo gesto.

    • Scegli l’illuminazione a LED


      Non solo è buona abitudine spegnere le luci quando non servono, ma è bene scegliere i bulbi giusti. Le lampadine a LED di ultima generazione hanno una vita media molto più lunga rispetto a quelle standard, e non producendo calore non influiscono in alcun modo sulla temperatura della stanza in cui sono posizionate: in due parole, doppio risparmio!

    • Sfrutta gli incentivi statali per sfruttare il sole come fonte di energia



      Per ridurre sensibilmente i costi legati all’energia elettrica, un’altra soluzione è quella di farlo funzionare gratis con l’energia autoprodotta dall’impianto fotovoltaico.
Lo Stato mette a disposizione diversi bonus che, a seconda dei casi, possono aiutarci a risparmiare.

    • Rivolgiti ad EnerCom!

      Se ritieni di avere già abitudini volte al risparmio, ma non sei soddisfatto perché non ne vedi i risultati quando esamini la bolletta, allora vuol dire che la tua tariffa non è quella giusta! Grazie alla nostra conoscenza nel mercato delle forniture Luce&Gas i nostri consulenti sapranno consigliarti la soluzione più ottimale per le tue esigenze, così potrai rilassarti e non pensare più al salvadanaio!

    28
    Lug

    Condizionatore che scotta?

    I 5 consigli di EnerCom per evitare fatture bollenti d’estate

    In estate il consumo di energia elettrica, si sa, aumenta sensibilmente: il caldo sempre più torrido porta a un uso smodato del condizionatore.
    Rinfrescarsi d’estate e non appesantire la bolletta è possibile?

    Se vuoi passare l’estate al fresco senza preoccuparti dei consumi, segui i 5 consigli che EnerCom ha pensato per te.

     

    • Migliora il rendimento del tuo condizionatore

      Conoscere meglio le funzionalità del tuo impianto di condizionamento ti permette di ridurre i consumi. Spesso, la sensazione di caldo è data dalla forte umidità presente nella stanza: la funzione deumidificatore può aiutare e rendere più sensibile il refrigerio, senza pesare sulla bolletta a fine mese. Un’altra funzione molto utile in termini di risparmio economico è la funzione inverter, che regola automaticamente la potenza del macchinario secondo la temperatura della stanza.

    • Regola la temperatura in maniera intelligente


      Regolare il condizionatore ad una temperatura troppo bassa non solo non fa bene alla salute, ma neanche alla bolletta! Quando lo accendi, ricordati di impostarlo ad un massimo di 5/6 gradi in meno rispetto all’esterno.

    • Occhio alla classificazione energetica!



      Controlla la classificazione energetica del tuo condizionatore: la classe A++++ consuma il 40% in meno rispetto ad uno di classe B.

    • Non aprire quel frigorifero!




      Anche se acceso tutto l’anno, d’estate viene aperto molto più spesso, dato che si consuma una quantità maggiore di cibi freschi. Inoltre, spesso la frescura che ne fuoriesce ci fa dimenticare di chiuderlo subito: è sufficiente lasciare la porta aperta 8 secondi per abbattere la temperatura al suo interno e costringerlo a lavorare per riportarla a regime. Ricorda inoltre di distribuire correttamente gli alimenti nei ripiani: in basso i cibi che necessitano di maggiore refrigerio mentre più in alto uova, latte e formaggi.

    • Chiedi a EnerCom!


      Se metti già in atto tutte queste corrette abitudini, orientate al risparmio delle risorse energetiche, alla sostenibilità ambientale e alla salute, ma non ti sembra che producano effetti tangibili, il motivo può essere solo uno: stai sfruttando una tariffa poco conveniente!
      EnerCom ti aiuta a trovare quella più adeguata e ai tuoi reali consumi, offrendo ai propri clienti una consulenza specifica e mirata. Lasciandoti godere un’estate senza pensieri!

    25
    Giu

    L’energia della ripartenza

    Da quando, lo scorso febbraio, la pandemia COVID-19 ha costretto l’Italia al lockdown, la vita di tutti noi è cambiata drasticamente.
    La parte principale che ha subito effetti notevoli è stata quella del lavoro: lo smart working, modalità di lavoro in cui le persone non si devono più recare sul posto di lavoro per essere produttive, ma lavorare a distanza rimanendo nelle proprie case, ha avuto un impatto dal punto di vista ambientale, ecologico e di consumi decisamente positivo.
    Il consumo di energia elettrica si stima che nei primi mesi del 2020 sia calato di circa il 20% rispetto all’anno scorso, mentre la domanda di gas naturale è diminuita del 30%.
    In questo contesto di crollo generalizzato di domanda, la “quota verde” è cresciuta del 2% rispetto al periodo pre-pandemico: le energie da fonti rinnovabili ultimamente hanno soddisfatto circa il 42% del fabbisogno nazionale.
    L’ambiente ne ha sicuramente giovato: si prevede che l’inquinamento nel 2020 si ridurrà del 4% rispetto all’anno scorso.
    Ma se l’ambiente può respirare un po’, le piccole imprese e i negozianti, invece, hanno iniziato a soffocare: la chiusura forzata delle attività è stato un duro colpo per l’economia di piccole e medie imprese.

    Decreto Rilancio
    Il governo si è attivato con misure di emergenza anche in ottica di sostegno alle PMI.
    Il Decreto Rilancio del 19 maggio scorso prevede una serie di bonus interessanti per i negozianti e i piccoli imprenditori.
    Tra le tante agevolazioni previste, molte sono volte al sostegno in termini di gestione delle utenze.
    L’articolo 30 del D.L. 34/20 contiene anche una disposizione di ARERA, Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente, la quale programma un risparmio di 600 milioni di euro per i 3,7 milioni di utenti non domestici alimentati a bassa tensione, ovvero piccoli esercizi commerciali, studi professionali, e artigiani.
    L’intervento avverrà sul costo delle componenti fisse come costi di trasporto e gestione e oneri generali di sistema relativamente al trimestre maggio-luglio.
    In breve, a tutti i clienti non domestici in BT:
    – con potenza fino a 3kw: la QUOTA FISSA verrà azzerata, mentre, come di consueto, la QUOTA POTENZA verrà fatturata con i valori decisi da ARERA trimestralmente;
    – oltre 3kw di potenza: la QUOTA FISSA sarà corrisposta come da prezzi previsti da ARERA, mentre la QUOTA POTENZA verrà pagata fino a 3 kW indipendentemente dalla potenza impegnata.
    Come si può accedere a questa scontistica? Quali sono le procedure da seguire e soprattutto, come si può capire quanto è effettivo il risparmio del singolo imprenditore?
    EnerCom, con oltre 20 anni di esperienza come consulente e mediatore per le PMI in riferimento ai gestori di energia a consumo, può aiutarvi a risolvere ogni vostro dubbio.
    Con EnerCom avete tutta l’energia della ripartenza!